Vogliamo utilizzare FLEXIPASS Mobile Access Solution, cosa ci serve?
FLEXIPASS Mobile Access al momento si interfaccia con le soluzioni di controllo accessi ASSA ABLOY. ASSA ABLOY Hospitality ha più di 7 milioni di controlli accessi installati in tutto il mondo.
FLEXIPASS Mobile Access Solution è compatibile con i seguenti prodotti ASSA ABLOY Hospitality:

VingCard ALLURE
VingCard ESSENCE V2
VingCard SIGNATURE RFID
VingCard CLASSIC RFID
VingCard FLEX
VingCard Remote Controllers
VingCard Elevator Controllers
VingCard VISIONLINE Software and VingCard BLE (Bluetooth Low Energy) Kits need to be installed. 

Per utilizzare FLEXIPASS Mobile Access avete bisogno dei seguenti sistemi:

FLEXIPASS Mobile Access Solution
ASSA ABLOY Hospitaly Mobile License and one of the compatible VingCard Products. 

Contattateci per maggiori informazioni.

Gli ospiti possono utilizzare sia FLEXIPASS che le schede RFID VingCard?
Si, gli ospiti possono utilizzare sia il FLEXIPASS Mobile Access Solution che le schede RFID VingCard. Se non si dispone di uno smartphone è comunque possibile utilizzare una scheda RFID VingCard per accedere alla camera.

Quali smartphone supportano FLEXIPASS?
FLEXIPASS funziona con smartphone con sistema operativo iOS 8 e versioni successive e Android 4.3 Jelly Bean o successiva con BLE (Bluetooth Low Energy) 4.0 o successiva. Telefoni su piattaforma Windows & Blackberry al momento non sono supportati. 

Quanto è sicuro FLEXIPASS per quanto riguarda il controllo accessi?
Per l’invio sicuro della chiave digitale, FLEXIPASS si interfaccia con SEO e Assa Abloy Mobile Service. La sicurezza del sistema Seos è garantito dai migliori standard di crittografia certificati dall’NIST (National Institute of Standards). Quando si inviano le chiavi digitali sul dispositivo portatile, si attiva un canale reciprocamente autenticato tra ASSA ABLOY Mobile Services ed il dispositivo in questione, che garantisce la consegna sicura della chiave. Analogamente si attiva un canale protetto tra il dispositivo portatile e la serratura della porta quando si utilizza la chiave elettronica per l’accesso in camera. Questo assicura una comunicazione protetta che non può essere intercettata, indipendente dal protocollo Bluetooth.